pubblicato in data 03 Feb 2019

Ghiaccio e rami sulle strade della provincia. “Al contrario di quanto hanno annunciato le previsioni del tempo nella giornata di ieri, le temperature non sono ancora risalite. Per questo motivo la neve e la pioggia cadute nelle scorse ore hanno formato uno strato di ghiaccio lungo le strade. Un fenomeno che riguarda in particolare le strade montane e collinari”. Consiglia massima prudenza a chi si mette alla guida in queste ore Davide Marenghi, dirigente del settore viabilità della Provincia di Piacenza

Le strade della provincia restano comunque aperte al traffico, anche se i rischi non sono dovuti solo al ghiaccio. “Sono stati numerosi gli episodi di caduta di rami e alberi a ridosso delle carreggiate. Anche per questo raccomandiamo massima prudenza. Per qualsiasi difficoltà non esitate a contattare le forze dell’ordine e i soccorsi” continua Marenghi.

Ghiaccio e rami sulle strade, dunque, attenzione. Vi terremo aggiornati.

Si segnalano anche black out in alcune frazioni di montagna di Valnure e Valtrebbia. I tecnici Enel hanno lavorato tutto il pomeriggio per ripristinare le linee. Alle 17, però, si segnalavano ancora disagi in numerose località.

Si segnala anche un incidente avvenuto in via Agazzano a San Nicolò. Una donna di 45 anni stava viaggiando al volante della propria auto. A causa di una lastra di ghiaccio sull’asfalto la conducente ha perso il controlllo della vettura ed è uscita di strada. Per lei fortunatamente ferite non gravi.

Radio Sound – Redazione Piacenza 24