pubblicato in data 25 Lug 2019

Un percorso ad ingresso gratuito che intende nutrire l’anima di poesia, letteratura, cultura, musica, dialoghi e confronti, coinvolgendo letterati, poeti, giornalisti, scienziati e anche chef attraverso un percorso fatto di valori, ascolto e sentimento. Ne parliamo con Angela Iantosca, giornalista, scrittrice e curatrice del cammino di bellezza

Nel cuore dell’Italia, da sabato 27 luglio al via, presso la TENUTA PONZIANI (Località San Faustino, 24, Orvieto), “Il PERCORSO DEI SENSI”, a cura di Angela Iantosca.

Un percorso ad ingresso gratuito che intende nutrire l’anima di poesia, letteratura, cultura, musica, dialoghi e confronti, coinvolgendo letterati, poeti, giornalisti, scienziati e anche chef attraverso un percorso fatto di quei valori nei quali si riconosce la Tenutala sua titolare, la Dottoressa Rossana Ponziani, e Angela Iantosca, giornalista, scrittrice e curatrice del cammino di bellezza.

“Il Percorso dei Sensi” vuole rappresentare l’ideale costruzione di un albero che crescerà mese dopo mese e i cui rami avranno il nome degli ospiti della Tenuta, che, ad ogni incontro, racconteranno il loro punto di vista sull’ETICA, la BELLEZZA, il FEMMINILE, la COERENZA, la DISUBBIDIENZA, le DIMENSIONI spazio-temporali, il PIACERE, il RISPETTO della Natura, il senso dell’ESSERE UOMO, il valore della LIBERTÁ, la MEMORIA, l’AMOREe il DIRITTO inalienabile alla VITA.

 
A dare il via al percorso e alla costruzione dell’albero, sabato 27 luglio alle ore 18, Angela Iantosca e Milvia Spadi con “VOCI NEL SILENZIO”.
 

Angela Iantosca darà il via a questo cammino, parlando dei suoi saggi inchiesta che l’hanno portata ad esplorare il mondo delle donne nella ’ndrangheta, dei minori cresciuti nel contesto criminale calabrese, dei ragazzi tossicodipendenti, della corruzione attraverso la letteratura, ma anche il mondo di un bambino nato nel corpo sbagliato. Una scrittura la sua mossa dall’urgenza di dar voce a chi non ha voce, di accendere un faro su frammenti di vite, su realtà troppo spesso ignorate, ma che ci camminano accanto.

Al suo fianco la giornalista e scrittrice, voce di Radio Rai Uno, Milvia Spadi, con la quale dialogherà sul mestiere del giornalismo, sulla scelta delle storie, sul loro cammino che ha punti di condivisione forte.

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI 

SABATO 31 AGOSTO

IL MULTIFORME INGEGNO

COSTANTINO D’ORAZIO e il suo LEONARDO SVELATO

Modera Angela Iantosca

SABATO 28 SETTEMBRE

LA DISUBBIDIENZA

ANDREA FRANZOSO E I SUOI ‘NO’

Modera Angela Iantosca

SABATO 26 OTTOBRE 2019

GUERRA E PACE

DACIA MARAINI ed EUGENIO MURRALI INSIEME IN UNA FAVOLA

Modera Angela Iantosca