pubblicato in data 04 Set 2020

Dal 10 al 14 settembre 2020, in occasione di Summer, salone nazionale del gioiello, debutterà a Vicenza il format denominato Palakiss Physical & Digital.

La manifestazione fieristica avrà ingressi regolamentati, previa registrazione sul sito web di Palakiss, e parallelamente per i buyer che non potranno partecipare fisicamente, si potrà entrare virtualmente negli stand delle aziende espositrici. Per la prima volta è stata creata una modalità di accesso nello stand da remoto.

Ascolta Andrea Marcon, Amministratore Delegato di Palakiss (edizione giornale radio)

Ascolta Andrea Marcon, Amministratore Delegato di Palakiss (edizione integrale)

 

Un servizio, quello di Palakiss, che consentirà al buyer di entrare in contatto con l’azienda, cinque giorni durante i quali si potrà vendere sul pronto, previo appuntamento, attraverso incontri “fisici e digitali” in uno slot temporale predefinito.

Il progetto, sviluppato con la piattaforma Jewelry Virtual Fair – JVF, prima fiera online internazionale del gioiello, consentirà ai buyer di visualizzare le collezioni e il profilo delle aziende espositrici; ci sarà anche Alo Solutions con la tecnologia di “Alo Photo Sphere”, la sfera rotante a 360° con tecnologia led per l’acquisizione delle immagini e video in alta risoluzione dei gioielli.

Palakiss diventa in questo modo un vero e proprio hub per il trade & delivery dell’oro e dell’argento, la risposta degli organizzatori per dare continuità al business del settore, per valorizzare la dimensione fisica di Summer e raggiungere un numero più ampio di compratori.

Palakiss c’è e riparte con i suoi eventi fieristici nel pieno rispetto del proprio protocollo di sicurezza: garantiti i controlli in entrata e in uscita, riconoscimento biometrico, sanificazione degli spazi più volte al giorno e rispetto della distanza interpersonale sociale anche all’interno degli stand espositivi.