pubblicato in data 02 Mag 2022

 Dopo la partecipazione alla Fiera “Enoliexpo” a Bari e al Vinitaly a Verona, ACLI TERRA sarà di scena nello stand Unapol al Cibus di Parma, dal 3 al 6 maggio.

Il moderno e piacevole stand di una delle tre più grandi Unioni di Olivicoltori d’Italia, così come negli altri due appuntamenti, ospiterà le iniziative di ACLI TERRA, questa volta con tre collegamenti radiofonici con il programma “Segreti in Tavola” su Radio Dimensione Soft.

Sarà proprio la conduttrice, Francesca Barberini, in diretta dallo stand, a intervistare i protagonisti della kermesse parmense, sia durante il programma che con dirette sulla pagina Facebook dell’Associazione.

Previsti collegamenti e aggiornamenti anche con le radio della nostra Agenzia

Insieme alle dirette, verrà dato ampio spazio agli show cooking del creativo chef Umberto Vezzoli. A sollecitare le istituzioni con interviste più politiche il direttore di Lazio Sociale Roberto Pagano.

«La sinergia con UNAPOL rappresenta per ACLI TERRA un valore da promuovere – afferma il Presidente Nazionale Nicola Tavoletta – perché è fondata su una eccellenza, cioè la filiera dell’olio di qualità frutto del lavoro di agricoltori fedeli ai valori della Dottrina Cristiana, quindi rispettosi dei lavoratori e dell’ambiente. Le aziende iscritte ad ACLI TERRA hanno queste caratteristiche».

«Gli appuntamenti della “Filiera del cibo” delle ACLI, composta da ACLI TERRA, UNAPOL e dal CAA ACLI, – continua il Presidente Tavoletta – sono indirizzati sul continuo confronto tra il mondo rurale e la cultura, promuovendo socialità e politiche per il lavoro».