pubblicato in data 06 Ott 2022

Alessandro Bencini, compositore e cantante milanese, con un’esperienza pluridecennale nel campo dei musical, firma la colonna sonora del film “Backstage – Dietro Le Quinte”, dance movie diretto dal regista Cosimo Alemà e prodotto da Eagle Pictures in esclusiva su Prime Video dal 13 ottobre 2022.

Alessandro Bencini arrangia e orchestra la colonna sonora con suoni che richiamano gli anni ’80, curando in ogni scena la parte emotiva, la narrazione e la velocità delle immagini. Scrive diversi brani inediti contenuti nel film e canta la canzone dei titoli di coda in duetto con Noemi Smorra. La produzione delle canzoni e della colonna sonora è di Fernando Alba (Maqueta Records).

Il film Backstage – Dietro le quinte – per la regia di Cosimo Alemà, narra la storia di un gruppo di talentuosi giovani artisti che si sfidano fino all’ultima goccia di sudore con prove di danza e canto, per entrare a far parte del cast di un importante spettacolo che debutterà al Teatro Sistina.

Dichiara Alessandro:Era da tempo che coltivavo il desiderio di dedicarmi alla scrittura di musica originale. Nel film ero stato chiamato come vocal coach per il cast, ma durante le riprese ho avuto l’opportunità di far ascoltare la mia musica al regista Cosimo Alemà, che mi ha offerto di scrivere le musiche per il movie. Backstage – Dietro le quinte la possiamo considerare la mia Opera Prima ed è stata una fantastica opportunità di crescita professionale. Ho potuto portare sul set la mia esperienza come insegnante e cantante di Musical ed ho avuto la possibilità, grazie al M° Fernando Alba che si è occupato della produzione della colonna musica, di collaborare con degli straordinari musicisti veterani della musica italiana e fuoriclasse del mondo delle colonne sonore. Queste mie musiche sono state registrate con l’Orchestra di Roma, diretta dal M° Emanuele Bossi e al primo violino M° Antonio Pellegrino. Ha visto la partecipazione di Maestri solisti come Luca Pincini, Simone Salza, Eunice Cangianiello ed una fantastica band composta da Marco Rovinelli, Pierpaolo Ranieri, Simone Gianlorenzi, Sebastiano Burgio. Insomma, un sogno che si è avverato! Spero che sia di buon auspicio per molti altri”.

Backstage” è un film che porta con se la qualità e il talento di numerosi professionisti, sia davanti che dietro le quinte, proprio come il titolo. Mette in scena la realtà della vita, la voglia di realizzare i sogni ed avere il coraggio di cadere e andare avanti. Girato interamente a Roma, il film è stato scritto dall’autore e sceneggiatore Roberto Proia (“Come Non Detto” e la trilogia “Sul più bello”).

I nove attori protagonisti, alla loro prima esperienza cinematografica, sono stati selezionati nel corso di oltre 1400 casting in tutta Italia: Giuseppe Futia, Beatrice Dellacasa, Riccardo Suarez, Geneme Tonini, Aurora Moroni, Ilaria Nestovito, Gianmarco Galati, Yuri Pascale, Matteo Giunchi. Un’esperienza praticamente identica al ruolo che interpretano. A completare il cast ci sono Giulio Pampiglione, Giulio Forges Davanzati, Irene Ferri, Jane Alexander e Adolfo Margiotta.

Nell’importantissimo ruolo che veste la colonna sonora, troviamo anche diversi brani inediti e celebri canzoni della musica italiana, rigorosamente cantate dal vivo dai protagonisti, plus che dimostra il loro talento. 

TRAILER UFFICIALE: 

www.alessandro-bencini.com

www.facebook.com/alessandrobencinimusic

www.novacinemapress.com

Alessandro Bencini è un compositore e cantante di Milano. Si avvicina alla musica fin dalla tenera età. Il canto è la sua prima passione e già dall’età di dodici anni, inizia ad esibirsi in teatro. Il musical è la sua principale attività artistica per dieci anni, durante i quali interpreta ruoli tra i quali Jesus in Jesus Christ Superstar, Tony in West Side Story, Simba in The Lion King e molti altri. Ha il privilegio di partecipare al Galà del musical italiano all’età di sedici anni e di studiare con borsa di studio presso la Guildford School of Acting di Londra.

I suoi anni di formazione come performer e artista sono guidati da Egidio La Gioia, veterano del panorama del musical italiano, cantante e polistrumentista.

Parallelamente all’attività in diverse band e alla partecipazione decennale al coro Gospel Al ritmo dello spirito di Alberto Meloni, che lo portano ad esibirsi in tutta Italia, coltiva la sua passione per l’arrangiamento, l’orchestrazione e la produzione musicale, collaborando a molte sessioni live e in studio. Con il passare degli anni l’interesse di Alessandro per la composizione cresce, orientandosi sempre di più verso la musica per immagini, in grado di coniugare la sua passione per la narrazione derivata dal musical e il desiderio di dedicarsi alla scrittura di musica originale.

Nel 2019 si laurea in Scienze dell’educazione e della Formazione all’università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e decide di dedicarsi per un primo periodo al lavoro di educatore per il servizio con bambini e adolescenti con disabilità. Attraverso il suo lavoro di educatore e di musicista conosce Andrea Sgaravatti, CEO di Brandon Box, che gli affida la composizione della colonna sonora per la mini-serie animata Amazon Lupo racconta la SMA (regia di Mattia Lunardi), basata su una raccolta di favole volta alla sensibilizzazione nei confronti della Atrofia Muscolare Spinale.

Nell’autunno 2021 viene incaricato da Eagle Pictures di assistere gli attori in qualità di vocal coach per le loro performance nel film Backstage – Dietro le quinte. Durante la preparazione alle riprese ha l’opportunità di far ascoltare la sua musica al regista, Cosimo Alemà, che gli offre l’opportunità di scrivere gli arrangiamenti e le musiche originali per il film. 

Nei primi mesi del 2022 ottiene l’incarico per le musiche originali dell’opera prima di Gianluca Mangiasciutti, L’uomo sulla strada, con Aurora Giovinazzo e Lorenzo Richelmy, andando così anche a consolidare la sua collaborazione con Fernando Alba e Danilo Pao per la produzione delle musiche.