pubblicato in data 17 Mar 2022

La sentenza del Consiglio di stato che riconosce la possibilità di ottenere il bonus carta docenti 500 euro anche ai docenti precari di religione potrebbe aprire nuovi scenari legati a tutti i supplenti. I Sindacati fanno già pressing da tempo per arrivare al punto di estendere la card per l’aggiornamento professione a tutti gli insegnanti precari.

E quella di estendere la carta docente 500 euro ai precari è una delle battaglie anche per Anief: “Il Consiglio di Stato dopo la nostra remissione in Corte di giustizia europea cambia idea: la card docenti va data anche ai precari“, commenta il presidente Marcello Pacifico in riferimento alla sentenza sugli incaricati annuali di religione cattolica.

Ascolta Marcello Pacifico, Presidente del Sindacato Anief