pubblicato in data 20 Gen 2023

Da oggi disponibile su youtube il videoclip del nuovo inedito di Fragile “Ti racconto un sogno”. Un nome artistico scelto non a caso, per evidenziare un controsenso voluto appositamente. Parliamo di Fragile, al secolo Gennaro Nicolazzo, giovanissimo cantautore di Lamezia Terme che lancia il suo nuovo singolo “Ti racconto un sogno” uscito il 9 Dicembre su tutti i circuiti radiofonici nazionali e i principali digital stores. Testo e melodia sono stati scritti in prima persona dall’artista, mentre l’arrangiamento è stato curato da Yara Record – Lucio Ranieri (pianoforte) e Davide Colavalle.
Nel brano Fragile propone uno stile pop molto personale ed accattivante, la cui storia alla base parla di un amore finito e di tutte le sfaccettature che lo accompagnano. Vengono tirati in ballo sentimenti come la nostalgia, l’accettazione della delusione e al tempo stesso la determinazione nell’andare avanti, seppur soffrendo. Sensazioni racchiuse nella fragilità di un cuore spezzato che nonostante tutto continua ad avere un senso di protezione verso questo stesso amore ormai giunto al termine, come si può cogliere dalla frase “anche se tutto va storto, e abbiamo il mondo contro, tu stringimi forte che ti racconto un sogno”. Come ogni artista che si rispetti anche Fragile trasmette il suo “sentire” e “vedere” la vita, portando nello spazio più consono, ovvero in musica, narrazioni ogni volta diverse ed intense unite poi alle melodie che legano magicamente il tutto in una canzone, da restituire poi al pubblico che può trovare in quelle parole immedesimazione e speranza.
Prometteva già bene Fragile quando all’età di 8 anni cominciava a cantare, proseguendo poi il suo percorso da autodidatta. A 16 anni, nel periodo delle scuole superiori, è stato purtroppo vittima di bullismo con conseguenze sia fisiche che psicologiche. L’unico modo per uscire da questo periodo così tormentato lo ha trovato nella scrittura, nell’esternare su un foglio il suo malessere. Da qui nasce la sua voglia di riscatto, a cominciare dalla scelta del nome d’arte, e poi con la pubblicazione della sua prima canzone, “Vado sempre avanti” (del 2019) il cui titolo esplicativo faceva intuire questo nuovo stato d’animo, seguita poi da altri tre singoli, rispettivamente “Nonostante tutto”, “Guardati” e “Siamo solo un attimo”.
Una forma di terapia per esorcizzare tutto quello che gli attribuivano, dimostrando ad oggi di essere invece un giovane uomo di carattere, forte e consapevole, nonché un artista in crescita. Oltre a “Ti racconto un sogno” attualmente sta ultimando la lavorazione di un album di inediti di prossima uscita.