pubblicato in data 16 Lug 2022

A Latina in Curia si è svolto il Consiglio delle ACLI Provinciali di Latina con il quale si sono conclusi i due mandati della Presidenza di Maurizio Scarsella.
Su proposta dello stesso Scarsella è stata eletta nuova Presidente Alessandra Bonifazi.
La Presidentessa Bonifazi, 48 anni, vive tra la Capitale, dove è dipendente della Città Metropolitana, e il capoluogo pontino da anni. È già stata Presidente regionale delle ACLI del Lazio e Consigliera nazionale, oltre ad avere avuto numerose esperienze nelle varie responsabilità della stessa Organizzazione. È la laureata in giurisprudenza e ha superato l’esame di avvocato, ma ha sempre lavorato nella pubblica amministrazione.
La sua Presidenza, approvata dal Consiglio, è così composta: una sola Vice Presidente ed è l’avvocato Maria Cristina di Pofi di Latina, dallo scorso autunno Presidente provinciale di ACLI TERRA. È responsabile dello sportello giuridico delle ACLI dal 2013. Il direttore facente funzioni è l’ingegnere Donato Romagnuolo.
All’avvocato setino Paride Martella, notissimo per essere stato dal 1995 al 2004 Presidente della Provincia di Latina, la funzione di presiedere le assemblee del Consiglio Provinciale. È in Presidenza regionale delle ACLI del Lazio dal Congresso 2021 con la delega alle infrastrutture e ambiente.
Rimane in Presidenza Maurizio Scarsella, da Santi Cosma e Damiano, con le deleghe all’assetto del territorio, sviluppo economico e lavoro, che rimane anche in Consiglio regionale delle ACLI del Lazio perché eletto a Congresso.
Ai rapporti con le istituzioni sociosanitarie e scolastiche la psicologa di Latina Giulia Scorziello, mentre all’animazione artistica l’apriliana Mina Modugno e alla promozione del territorio la speaker radiofonica gaetana Milena Mannucci.
Matteo La Torre seguirà organizzazione e progettazione sociale e a Mariangela Casale, commercialista di Monte San Biagio, le politiche d’impresa.
Al docente di Fondi Paolo Di Manno la delega a Vita Cristiana, Pace e stili di vita.
Di diritto, fanno parte inoltre, Franco Assaiante, il terracinese segretario provinciale della FAP ACLI, la Formiana Francesca Tomao, Presidente del Centro Turistico ACLI, il latinense Domenico Tufano dell’Unione Sportiva ACLI, Miriam Zerbinati di Latina per ACLI COLF e Filomena Di Russo di Latina per il coordinamento donne.
Ricordiamo, inoltre che le ACLI Provinciali di Latina esprimono una consigliera nazionale nell’Us ACLI, Anna Maria Tufano, e uno proprio nelle ACLI, Nicola Tavoletta, che a febbraio è stato eletto Presidente Nazionale di ACLI TERRA, che è guidata anche a livello regionale da un iscritto pontino Massimo De Simoni.
La riunione del Consiglio provinciale è stata onorata dalla presenza conclusiva del Vescovo di Latina Mons Mariano Crociata, che ha offerto una profonda riflessione.