pubblicato in data 15 Lug 2022

In occasione del 79° anniversario del bombardamento del 19 luglio del 1943 su San Lorenzo, quartiere storico di Roma, da parte degli Alleati, l’Associazione culturale Pro Loco San Lorenzo, vuole commemorare quel tragico accadimento attraverso una lettura/spettacolo dal titolo, Venti angeli sopra San Lorenzo, con Luciano Masala, Maurizio Di Meo, Massimo Napoli, Rita Pasqualoni, Francesca Stajano Sasson, e il coro di musica popolare Brancoro.

Le parole della regista Rosella de Salvia
(dal gr nazionale del 15 luglio, ore 12)

Brani di cronaca si intrecciano con le testimonianze dirette e con i canti di guerra creando atmosfere dense di storia all’ interno di un capannone per la lavorazione del marmo.
Marmisti e fioraie furono infatti un pezzo di popolazione particolarmente colpita dalle bombe.
Per la Cerimonia gli attori indossano, tra le polveri bianche del marmo, sobri abiti da sera, eleganti e colorati (Maison Valentino) per rendere omaggio a quell’ incommensurabile sacrificio che ha contribuito alla conquista della Libertà

L’EVENTO GODE DEL PATROCINIO DEL MUNICIPIO II del Comune di Roma

“Venti angeli sopra San Lorenzo” fa parte del progetto “Mappe Emozionali: San Lorenzo” concepito dall’Associazione Culturale Pro Loco San Lorenzo allo scopo di promuovere e valorizzare la cultura di questo quartiere, progetto rivolto ai più giovani, agli studenti, agli abitanti del quartiere stesso e della città.

Martedì 19 luglio, ore 18.30
Via dei Volsci 167 – ROMA
Tel. 3391467003