pubblicato in data 23 Ott 2021

La responsabile del controllo armi sul set di Santa Fe, dove l’attore Alec Baldwin ha ucciso la direttrice della fotografia sparandole con una pistola di scena che avrebbe dovuto essere caricata con proietti a salve, era una giovane di vent’anni al primo incarico. Lo ha rivelato la Bbc. I media Usa intanto denunciano il fatto che i protocolli standard di sicurezza, inclusi i controlli sulla pistola, non erano rispettati in pieno sul set.

Ascolta il regista Raffaello Sasson
(dal gr nazionale ore 13 del 23 ottobre 2021)

Ascolta il regista Raffaello Sasson
(Intervista integrale da Pianeta Cinema)

(a cura di Raffaello Sasson e Francesco Vitale)