pubblicato in data 26 Mar 2021

Tra i temi più scottanti trattati dalla cronaca degli ultimi tempi, i casi di suicidio, registrati in crescita in Italia nelle varie fasce d’età e categorie.

Un fenomeno purtroppo in ascesa nel nostro Paese,  dove  ogni anno,  stando ai dati riferiti dall’Osservatorio Violenza e Suicidio, quasi 200 giovani al di sotto dei 24 anni si levano la vita*.

Tra le possibili cause riferite dagli esperti, l’inatteso dilagare del Covid 19, le pesanti conseguenze della pandemia, e l’utilizzo inappropriato e spesso pericoloso della rete soprattutto dai parti dei minori.

Sull’argomento abbiamo ascoltato il parere del dott. Stefano Callipo, psicoterapeuta e presidente dell’Osservatorio Violenza e Sucidio.

*Fonte: Organizzazione Mondiale della Sanità

Ascolta Stefano Callipo (da Io Parlo alla Radio del 21 Marzo 2021)

(a cura di Patrizia Claps)