pubblicato in data 02 Lug 2021

Edizioni Beroe annuncia l’uscita dell’opera d’esordio del suo editore Renato Costa “Variabili non considerate”, un romanzo thriller/noir a tinte erotiche che trae ispirazione da un viaggio nell’est Europa fatto dallo stesso autore nel 2017.

Ascolta Renato Costa

Un libro amaro, a tratti ingiusto, caratterizzato da un ritmo serrato e da una scrittura scorrevole e coinvolgente, in cui si parla del prezzo da pagare per esercitare il libero arbitrio e dell’importanza della verità, che va perseguita anche a costo della vita – «Nel flusso inevitabile del ritmo imposto dalla sorte i personaggi di Costa affondano e riemergono con potenti bracciate come veri e propri eroi esistenzialisti, fedeli all’Assurdo che pare l’ultima – e preziosa! – condizione dell’umano».

Il focus dell’opera è il passato oscuro della giovane e sensuale Debra, capace di stravolgere le vite del suo fidanzato Davide, un influencer nel settore dei viaggi, e di Marco, talentuoso blogger. I due ragazzi si ritrovano coinvolti in un intrigo internazionale, smascherato da un video scottante che svelerà segreti rimasti sepolti per molto tempo.

Un’avvincente storia di colpe e di necessarie espiazioni, che dosa bene l’azione, il mistero, la critica alle storture del mondo d’oggi e un pizzico di erotismo; è anche una riflessione sul concetto di tempo e su quelle variabili che entrano di prepotenza nel suo scorrere, determinando svolte improvvise e portando a scelte cruciali e inevitabili.

(a cura di Francesco Vitale)

Casa Editrice: Edizioni Beroe

Genere: Thriller erotico (V.M. 14)

Copertina e illustrazioni: Teresa Bonaccorsi

Pagine: 162

Prezzo: 13,00 €