pubblicato in data 16 Mar 2021

Il Covid cambia le abitudini ma non la voglia dei giovani di voler rivoluzionare positivamente un mondo che muta ogni giorno.Innovatore e visionario, 28 anni, Gabriele Ferrieri è tra i 100 under 30 di Forbes Italia per il 2021.Già Presidente di ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori e Fondatore della scale-up pluripremiata iCarry, azienda leader nella mobilità sostenibile, Ferrieri è anche ideatore del Premio Nazionale ANGI – giunto alla sua terza edizione – evento annuale dedicato ai migliori innovatori italiani.Una voce autorevole quella di Ferrieri, soprattutto per i millennials – formata da una community di migliaia di innovatori – che sempre di più sono in prima linea per dare il loro fondamentale contributo per la ripartenza del paese.In qualità di presidente di ANGI, Gabriele Ferrieri si occupa di supervisionare le attività dei membri dell’Associazione, rappresentanti della società civile e della classe dirigente, curando numerose attività collaterali e quale interlocutore con il governo italiano per progetti di innovazione legislativa, agevolando progetti di sinergia tra pubblico e privato. Quest’anno è uscito anche il suo primo libro “Pensare oltre e agire veloce” nato dall’esigenza di mettere in luce le “inefficienze” del sistema Italia puntando di più sull’innovazione.