pubblicato in data 30 Nov 2021

La terza indagine del commissario Gelsomino” di Marco Lugli è un romanzo giallo avvincente e oscuro, dalla trama intricata e dai numerosi e ben caratterizzati personaggi, arrivato finalista al premio letterario Amazon Storyteller 2020. Con umorismo amaro e disincantato si racconta delle indagini del commissario della Questura di Lecce Luigi Gelsomino – già comparso nei due gialli precedenti dell’autore – per scoprire la verità su un crudele caso di omicidio e su uno strano rapimento, in cui convogliano segreti inconfessabili, un’insopportabile violenza e anche un mistero dai contorni soprannaturali.

Ascolta Marco Lugli
(SUNRISE, Settembre 2021)

È il parto di una ragazza madre, l’innesco del caso di omicidio che riporta il commissario Luigi Gelsomino al centro dell’azione investigativa dopo mesi di aspettativa. Nella sua Lecce, la città dove ha vissuto, dove si è sposato e dove ha sempre lavorato, alcuni fantasmi sembrano materializzarsi e interferire nell’indagine con i loro messaggi provenienti dal mondo dei morti. E se il periodo di riposo lo aveva illuso di essersi liberato della zavorra del suo doloroso passato e di averlo preparato a spiccare un salto verso il futuro, è un intreccio di morte e nuova vita a tenerlo ancorato a terra. Un Salento arido eppure generoso di emozioni, fa ancora da sfondo a questa terza indagine di Gelsomino e sospinge il lettore tra Lecce e il Capo di Leuca, in balia dei venti di Scirocco e Tramontana.